Didattica a Distanza-Lettera Dirigente

21 aprile 2020

A tutte le famiglie delle scuole dell’infanzia

La direzione e tutte le insegnanti delle scuole dell’infanzia Perrault e Disney sono vicine a voi e ai vostri bambini in questo difficile momento.

Ci è concesso un unico modo per rimanere in contatto: la didattica a distanza ( Classroom e whatsapp); siamo consapevoli che non è questo il modo migliore per coinvolgere i bambini, ma non abbiamo altri strumenti.

“Fare scuola” all’infanzia senza la fisicità, il gioco e il contatto è un’impresa ardua; pertanto risulta fondamentale la vostra collaborazione nell’aiutare i bambini a seguire le attività proposte.

Crediamo che rimanere uniti sia l’unico modo per rielaborare il distacco dalla scuola e mantenere viva l’importanza della stessa in tutte le sue dimensioni.

In particolare rivolgiamo il nostro pensiero ai bimbi dell’ultimo anno che dovranno affrontare il delicato passaggio alla scuola primaria; molte attività sono specificatamente dedicate a questa fascia d’età e possono assumere un’importanza rilevante.

La didattica a distanza diventa didattica del cuore se saremo capaci di emozionare i nostri piccoli alunni. Noi ci siamo e ci stiamo impegnando al massimo.

Cari genitori della Scuola Primaria,

l’emergenza Covid ha reso la Didattica a distanza (DAD) una necessità.

La Direzione Didattica e i docenti hanno reagito riorganizzandosi per coinvolgere gli alunni e rispondere ai nuovi bisogni.

Inizialmente la Didattica a Distanza ha avuto come scopo prioritario quello di riallacciare i contatti, di rassicurare i bambini e contemporaneamente di stimolarli, perché la loro curiosità non venisse meno.

All’impegno dei docenti si è aggiunta in genere la collaborazione delle famiglie; ora si rende necessario un ulteriore sforzo.

Siamo giunti ad aprile e ci avviamo verso la fine dell’anno scolastico bisogna incrementare reciprocamente l’impegno perché bisogna andare oltre: la Dad deve accompagnare tutti gli alunni della Direzione nel percorso di apprendimento.

Prendere seriamente la Dad è il primo passo; si tratta di attività didattica a tutti gli effetti, di una nuova strada da percorrere insieme e si rende necessario accelerare per giungere nel modo migliore al termine di quest’anno scolastico senza perdere di vista nessuno.

È fondamentale che continuiate a cercare il dialogo con i docenti, a incoraggiare i vostri figli e a controllare la regolarità del loro impegno come se si trattasse di ordinaria attività didattica.

Confido nella collaborazione di tutte le famiglie

La dirigente scolastica

Prof.ssa Giuseppina Giacalone

e tutti gli insegnanti


File Collegati
Lettera per Famiglie DaD primaria
lettera per famiglie Infanzia